Arriva

l'inverno!
Abbigliamento invernale - 2010 Notizie
Mercoledì 10 Novembre 2010

Non sempre è bello lavorare quando fa freddo, piove e tira vento, ma il tempo non deve comunque influire sul tuo comfort.

Vestiti a strati e trascorri una piacevole giornata di lavoro sempre al caldo, facendo a meno di uno strato o coprendoti di più se le temperature o l'ambiente di lavoro cambiano. Ricorda anche di scegliere le calzature di sicurezza più adatte.

Strato interno:

Lo strato più interno deve essere sempre composto da capi in materiale elastico, aderenti al corpo e, fondamentale, con buone proprietà traspiranti. Devono essere come una seconda pelle e non restare mai umidi a contatto con il corpo. La principale proprietà dell'intimo funzionale è la capacità di trasferire istantaneamente l'umidità dalla pelle a una zona più ampia, convogliandola all'esterno verso il successivo strato di capi. A seconda dei gusti personali, è possibile scegliere capi di intimo con maggiori o minori proprietà isolanti. Scegli ad es. intimo in misto lana se desideri stare ancora più al caldo.

Strato intermedio:

Lo strato successivo serve a mantenere il calore. Se ti vesti a strati, ad esempio maglietta, polo, felpa, giubbotto da lavoro o maglia con cappuccio, puoi eliminare o aggiungere uno strato se la temperatura cambia nel corso della tua giornata di lavoro. Assicurati che questo strato ti copra bene la nuca e la gola, e che le maniche siano abbastanza lunghe da proteggere i polsi dal freddo. Sui polsi, le vene sono molto superficiali e se questa zona si raffredda, il freddo si propagherà in tutto il corpo.

Capi esterni:

Nella scelta di un capo esterno, devi considerare principalmente due cose. Da una parte i dettagli funzionali come tasche e stringhe, adatti ad es. ai tuoi attrezzi da lavoro. Dall'altra, proprietà che ti proteggano dalle condizioni atmosferiche e dalle temperature esterne. Scegli capi antivento e impermeabili se lavori all'aperto in zone con oscillazioni termiche. I materiali traspiranti sono essenziali, se ti muovi molto. Se trascorri all'aperto solo brevi momenti, puoi portare con te un set di capi impermeabili invece di indossare sempre abbigliamento impermeabile. Se scegli capi esterni con parti staccabili, puoi anche adattarli alla temperatura e usare lo stesso giubbotto in primavera quando piove e le temperature sono più alte.
Per ultimo, ma comunque importante, scegli secondo i tuoi gusti. Scegli il modello in cui ti senti meglio, che sia un parka lungo o un giubbotto tipo aviatore più corto... o magari un modello intermedio. Pensa anche se ad es. ti serve un cappuccio. Naturalmente, anche le versioni fluorescenti hanno tutte le proprietà descritte.

Sottomaglia termiche & Giacca antifreddo - 2010

Piedi sempre al caldo

L'inverno è la stagione degli stivali. Sicuramente se passi molto tempo all'aperto. Quando arriva il freddo, è necessario tenere in considerazione alcune cose nella scelta di un paio di calzature di sicurezza. Se hai problemi con la formazione di ponti termici attraverso la soletta, scegli calzature di sicurezza con una soletta in materiale diverso dall'acciaio, ad esempio in tessuto. Se lavori in ambienti umidi e fangosi, ti consigliamo calzature in materiali impermeabili.

D'inverno, il terreno può essere bagnato, scivoloso e fangoso. Per questo, le proprietà antiscivolo sono importanti, per mantenere l'equilibrio in tutte le situazioni. Per avere la massima protezione antiscivolo, la suola deve avere la forma giusta e un disegno sufficientemente profondo. Anche il materiale è importante: una suola esterna in gomma fornisce una presa migliore. Cerca calzature certificate SRC, la massima certificazione in materia di sicurezza antiscivolo. Inoltre, fai in modo che la calzatura sostenga bene il piede allacciandoti le scarpe in modo sicuro.
Se desideri uno stivale impermeabile con soletta in tessuto, ti proponiamo MASCOT® Kamet

Per assicurarti proprietà antiscivolo ancora migliori, puoi scegliere uno dei nuovi modelli, come ad esempio MASCOT® Elbrus o MASCOT® Elgon, con suole esterne in gomma e certificate SRC Ricorda anche di scegliere calze adatte, che offrano un buon sostegno al piede. Devono offrire grande elasticità e ottima aderenza. Se le calze scivolano giù, possono creare pieghe che a lungo andare possono danneggiare il piede.

Calze & Stivali antinfortunistiche - 2010